Immaginario: l’app per i bambini autistici

Immaginario: l’app per i bambini autistici

Nell’ambito del progetto “Finger Talks”, marchio dedito ad applicazioni didattiche per i disturbi dell’apprendimento, nasce “Immaginario”, un’app studiata per sopperire alle difficoltà di comunicazione del bambino autistico. Facendo leva sui principi della CAA (comunicazione aumentativa alternativa), Immaginario aiuta l’adulto (terapista, genitore, educatore…) che quotidianamente ha a che fare col bambino con disabilità, sostenendo la comunicazione attraverso l’uso di immagini.

L’app di Immaginario è disponibile in due versioni: completa al prezzo di € 14,99 e lite, che è gratuita ed è una versione di prova. Nella versione completa si hanno a  disposizione più di 1.200 simboli e la possibilità di creare carte e categorie personalizzate, manca invece la sintesi vocale, che è stata sostituita dalla possibilità di registrare la propria voce. Immaginario è strutturata in 4 sezioni: Immagini, Frasi, Agenda e Parole mie. Tutte sono state progettate per essere attraenti e motivanti per i più piccoli, sono perciò facilmente accessibili e utilizzabili, con grafiche colorate e divertenti.

È lodevole che la tecnologia mobile venga sfruttata per scopi educativo-didattici, quindi un ringraziamento ad Anna Lequio, fondatrice del progetto, nonché a tutti coloro che con amore ed impegno, dedicano tempo ed energie per capire e migliorare la qualità della vita di bambini con disabilità cognitive.

immaginario app appleimmaginario app apple


download app apple